Biogen investe nella terapia genica con un nuovo impianto di produzione

Biogen entrerà nel settore della produzione di terapie geniche con un nuovo impianto produttivo negli USA

0
577

Biogen, azienda specializzata nel settore delle neuroscienze, ha annunciato il proprio progetto di investire ulteriormente nella terapia genica in più aree terapeutiche, attraverso la costruzione di un nuovo impianto di produzione all’avanguardia nel Research Triangle Park (North Carolina), dove Biogen ha già un sito produttivo.

L’incremento della capacità produttiva consentirà a Biogen di costruire una strategia precisa in questo ambito e di supportare il progresso della sua pipeline.

L’azienda prevede che la nuova struttura occuperà un’area di oltre 16.000 metri quadrati, sarà a basso impatto ambientale, impiegherà circa 90 persone e sarà operativa dal 2023.

L’investimento totale stimato è di circa 200 milioni di dollari.

La terapia genica per malattie neurologiche e neurodegenerative

La terapia genica è una modalità terapeutica emergente che può essere adatta per un numero crescente di bersagli genetici correlati a malattie neurologiche e neurodegenerative convalidati nelle neuroscienze.