Menarini lancia ON RADAR, laboratorio di idee oltre la farmaceutica

Le problematiche della società di oggi in un dialogo aperto tra esperti. Alla guida Massimo Scaccabarozzi.

0
206

La farmaceutica esce dalla farmaceutica. Questa l’idea alla base del think tank lanciato l’8 settembre dal Gruppo Menarini e chiamato ON RADAR. L’obiettivo di questo nuovo laboratorio di idee è analizzare i punti chiave della società in cui le aziende farmaceutiche si muovono e trovare soluzioni concrete, che permettano di guardare al 2030 con positività. L’iniziativa si inserisce nel solco del lavoro della Fondazione Internazionale Menarini, da anni impegnata su più fronti in un’ottica multidisciplinare.

Nasce ON RADAR

Per innescare cambiamenti reali nella società in cui viviamo, la prima cosa da fare è analizzarla. Questo è infatti il punto di partenza di ON RADAR. Il secondo passo è poi individuare le problematiche principali, gli snodi cruciali, e cercare di proporre azioni concrete per provare a risolverli.

Lo strumento che l’innovativo laboratorio di idee utilizzerà per raggiungere questi ambiziosi obiettivi è il dialogo aperto tra personalità di alto livello, che portino le migliori competenze possibili negli svariati argomenti trattati. Tematiche industriali e ambientali, ma anche sociali, economiche e culturali, le sfaccettature che il progetto si propone di affrontare sono infatti numerose e trasversali.

ON RADAR si propone quindi di individuare i punti deboli della nostra realtà, ma anche i punti di forza, elaborando così uno schema di priorità. Dopodiché si potranno selezionare le personalità più idonee a contribuire in modo originale e produttivo in uno scambio aperto di idee e opinioni. I lavori saranno guidati dall’ex presidente di Farmindustria Massimo Scaccabarozzi.

La direzione del progetto

La scelta della direzione di ON RADAR è ricaduta su Massimo Scaccabarozzi. Da poco nominato presidente della Fondazione EXPO Roma 2030, Scaccabarozzi si dice orgoglioso per questo nuovo incarico. Sarà infatti l’occasione di incontro e confronto tra personalità illustri per scandagliare la nostra società, proprio come un radar.

Con ON RADAR si vogliono proporre idee nuove, cercando di trasformare le difficoltà in sfide.

Massimo Scaccabarozzi, direttore di ON RADAR

Articoli correlati

Biotech: proposte concrete per il futuro migliore