In Italia è necessario sviluppare una cultura digitale

Dal 23 al 26 febbraio durante la Digital medicine week tante le iniziative per promuovere la diffusione della medicina digitale, coinvolgendo istituzioni, operatori sanitari, cittadini

0
646

La medicina si è evoluta in scienze dell’informazione. Un cambio di paradigma che ha investito il presente e che interesserà sempre di più il prossimo futuro. Su questa scia la Digital medicine society, un’organizzazione professionale fondata nel 2019 a Boston, ha organizzato, dal 23 al 26 febbraio 2021, la Digital medicine week, una settimana di eventi online per promuovere la medicina digitale a livello mondiale.

MakingLife aderisce all’iniziativa insieme ad altri numerosi enti e aziende, sia pubblici sia privati, che si sono impegnati in varie attività di informazione e formazione.

Italia fanalino di coda in Europa

A spiegare i motivi alla base del progetto è Giuseppe Recchia, co-fondatore e amministratore delegato di daVinci Digital Therapeutics e vicepresidente della Fondazione Smith Kline:

Nell’indice di digitalizzazione dell’economia e della società della Commissione europea, l’Italia è posizionata alla 25ᵃ posizione su 28 Paesi dell’Unione.

«Il nostro Paese – continua Giuseppe Recchia – si colloca sotto la media in tutti gli indicatori che compongono l’indice, ovvero connettività, servizi pubblici digitali, uso dei servizi internet, integrazione delle tecnologie digitali, ma è soprattutto sul capitale umano e sulla competenza digitale dei cittadini che la nostra nazione evidenzia la principale criticità, posizionandosi all’ultimo posto in Europa.

Come conseguenza di ciò, la capacità competitiva del Paese risulta compromessa e la trasformazione digitale dei processi, primi tra tutti quelli relativi alla salute, presenta un grave ritardo. Da qui la necessità di sensibilizzare il più possibile le istituzioni, gli operatori sanitari, i cittadini, creando consapevolezza sul tema».

Verso la Milano Digital Week

Un’altra occasione per approfondire questi argomenti è offerta dalla Milano Digital Week, che si terrà online dal 17 al 21 marzo prossimi.