Marchesini Group al CPhI Worldwide con una soluzione per il Track&Trace

Si tratta della macchina print&check BL-A418 CW sviluppata dalla Neri per soddisfare le esigenze di Track&Trace delle aziende farmaceutiche di tutto il mondo

0
251
Marchesini CPhI

DALLE AZIENDE

 

  • 9-11 novembre CPhI Worldwide
  • Padiglione 10 (stand 10K10)

 

Dal 9 all’11 novembre in fiera a Milano, torna a svolgersi in presenza uno degli appuntamenti più attesi dal settore farmaceutico: CPhI Worldwide, l’evento che dopo quasi due anni permetterà alle industrie farmaceutiche di incontrarsi di nuovo e confrontarsi dal vivo sulle sfide da affrontare nei prossimi anni.

Per l’occasione, Marchesini Group esporrà al padiglione 10 (stand 10K10) la macchina print&check BL-A418 CW con selezionatrice ponderale integrata: questa soluzione per le esigenze di Track&Trace è stata sviluppata dalla Neri, divisione del Gruppo Marchesini specializzata nella produzione di macchine per etichettare e tracciare astucci.

All’interno dello stand sarà presente anche Sea Vision, partner del Gruppo specializzato in sistemi di visione, che negli stessi giorni, in occasione della fiera, aprirà le porte del suo nuovo stabilimento di Pavia ai clienti e fornitori per mostrare loro i nuovi spazi dedicati alla ricerca tecnologica ed alla produzione, improntati al concetto della sostenibilità.

Caratteristiche della BL-A418 CW

La BL-A418 CW è una macchina print&check con selezionatrice ponderale integrata, progettata per soddisfare le esigenze di Track&Trace delle aziende farmaceutiche di tutto il mondo.

Compatta

Il modello esposto, che può processare fino a 400 astucci al minuto, ha una cella di carico completamente integrata nel sistema di trasporto a passo. Questa soluzione è molto più compatta rispetto a quella classica (dove la bilancia è accoppiata in linea) e alle versioni dei principali concorrenti presenti sul mercato, che offrono soluzioni dotate di bilance provviste di un proprio sistema di trasporto indipendente.

Flusso continuo

Gli astucci vengono alimentati e accumulati in linea sul nastro di ingresso per garantire un flusso continuo di prodotti, anche ad alte velocità. Un gruppo spaziatore posiziona e distanzia correttamente gli astucci l’uno dall’altro: la sua particolarità è quella di essere sincronizzato con la velocità dell’intero sistema di trasporto, senza necessità di regolare il cambio formato.

Fail safe

L’integrazione della cella di carico nel sistema a cinghie dentate della BL-A418 CW fa sì che questa unità sia in grado di verificare la posizione degli astucci in ogni momento: se il peso risulta essere corretto, sul prodotto vengono eseguite anche le operazioni successive (serializzazione e marcatura), quindi esso viene avviato alla macchina a valle; se invece non risulta corretto, non vengono effettuate le operazioni successive e viene messo in scarto, secondo la logica di lavoro di tipo “Fail Safe”.

Flessibile

La elevata flessibilità della BL-A418 CW permette l’installazione di tutti i sistemi di stampa e di visione presenti sul mercato, e per di più personalizzabili a seconda delle normative vigenti in tutto il mondo. Questa peculiarità rende la BL-A418 CW la macchina più adatta e completa ad effettuare la tracciabilità e la serializzazione degli astucci, conferendo un’identità univoca a tutti i prodotti farmaceutici confezionati.