Le donne nel Pharma

0
270
Copertina Pharma Novel 02_2021

Nel 2021 Kamala Harris è vicepresidente degli Stati Uniti… e la notizia è che è donna!

Ecco, finché sarà questo a fare notizia, la strada da percorrere per raggiungere una vera uguaglianza di genere sarà ancora lunga.

Finché sarà necessaria una Giornata internazionale della donna per celebrare i progressi in ambito economico, politico e culturale raggiunti dalle donne nel mondo, le distanze da colmare saranno enormi.

Finché della diffusione di un virus sono ancora le donne a pagare il prezzo più alto in termini di perdita di occupazione, saremo lontani di un bel 98% (che secondo l’Istat è in Italia la percentuale di donne sul totale di lavoratori finiti disoccupati o inattivi a dicembre 2020) dalla meta.

Finché sarà necessario un numero di MakingLife al femminile, che da un lato celebra i successi delle donne nel Life Science e che dall’altro denuncia le disparità di genere nel mercato del lavoro, nonché lo squilibrio tra i sessi negli studi clinici, avremo perso.

Tutti, uomini e donne.

Cristiana Bernini, direttore responsabile MakingLife PharmaFuture & Health

L’emblematica storia di una donna che affronta un colloquio di lavoro è raccontata da Mario Addis nella pharma novel che vi proponiamo

SCOPRI LA PHARMA NOVEL